WINCHESTER 73 di Anthony Mann (1950)

30 Mar

Morandini: Dodge City nel 1873 il cowboy Lin McAdam vince in una gara di tiro un fucile Winchester, ultimo modello, che gli viene rubato… Molte peripezie per riaverlo mentre la preziosa arma passa di mano in mano. Uno dei 3 western che Mann diresse nel 1950 e il primo dei cinque con Jimmy Stewart: anche grazie a lui il genere entra nella sua maturità. Di impeccabile costruzione narrativa, il film ha una forza suggestiva sul piano visivo e i suoi personaggi sono già ben approfonditi anche se non come nei western successivi. Da notare Rock Hudson (come pellerossa) e Tony Curtis in piccole parti.

Film TV: Il solitario Lin McAdam giunge a Dodge City per partecipare a una gara di tiro la cui posta è il prezioso fucile del titolo. Il suo principale avversario è Dutch Brown. Scarno, essenziale, colmo di risonanze psicologiche e persino bibliche: Mann gira uno dei western più innovativi e decisivi della storia del cinema, impreziosito dallo splendido bianco e nero di William Daniels e da un gigantesco Stewart.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: